Unsupported Screen Size: The viewport size is too small for the theme to render properly.

PER ZAIRA

PER ZAIRA

PER ZAIRA

allora, esco un attimo per fare colazione + spesa, nel frattempo ti riassumo qui una bozza di organizzazione che ho pensato con prove e riprove, mi pare abbastanza funzionale ma tu a colpo d’occhio lo capisci meglio se lo é:

  1. TUTTO è UN ‘PLACE’ (poi capiamo come cambiare questa etichetta in ‘FILIERA’ magari)
    1. quindi creo un nuovo place come EVENTO (attribuendogli una categoria, in questo caso MUSICA Nb. la categorie MUSICA e poi TEATRO etc  sono tutte figlie della categoria EVENTI per questioni di menu e visualizzazione mappa) carico le immagini e il testo e anche volendo un video (ci sono tabs in visualizzazione sul sito)
      1. nb. prima di creare l’evento devo andare su GEODIRECTORY e mettere DEFAULT LOCATION come città sede dell’evento, sennò poi nell’evento non mi registra l’indirizzo
      2. alla fine del testo dell’evento faccio una riga con l’editor normale wordpress (è il tag hr) e poi sotto il link SCHEDA DELL’ARTISTA (vedi punto grassetto 3)

  2.  anche gli aderenti sono nuovi place con categoria ADERENTE
    1. in questo caso alla fine del testo invece di SCHEDA ARTISTA metto EVENTI SUPPORTATI con un collegamento (tramite tags) a tutti gli eventi supportati, in cui aggiungo il tag che si chiama come l’aderente

  3. uso il portfolio e aggiungo come nuovo portfolio la SCHEDA DELL’ARTISTA, dove insieme a testo e foto posso mettere un collegamento a tutti gli eventi suoi che fanno parte della filiera sempre tramite collegamento tag (ogni evento dell’artista ha infatti tag che si chiama come l’artista)

  4. duplico i contenuti dei places/ADERENTI in singole SCHEDE UTENTE (creo per ognuno un utente) per sfruttare (capiremo come) le potenzialità social network del tema (in generale: farlo parlare tra loro, comunicazioni interne nostre, farli partecipare a spazi aperti anche a pubblico generale come blog e forum – mi immgino per ora ma poi vediamo che nel blog e nel forum possano scrivere solo aderenti e artisti, e il pubblico solo come commento)

  5. in questo schema generale, se ti convince, abbiamo questo tipo di collegamenti reciproci:
    1. PLACE/EVENTO > SCHEDA ARTISTA (collegamento in fondo al contenuto)
      > ADERENTE (collegamento tramite TAG visibile nell’evento)
    2. SCHEDA ARTISTA > tutti gli eventi della filiera dove è presente, tramite collegamento TUTTI GLI EVENTI
      > sito web dell’artista (pensiamoci se va bene o no)
    3. PLACE/ADERENTE > TUTTI GLI EVENTI SUPPORTATI (tramite collegamento EVENTI SUPPORTATI in fondo al contenuto)
      > sito web dell’aderente
    4. non c’e collegamento diretto tra PLACE ADERENTE E UTENTE ADERENTE, è una duplicazione che serve a far usare all’aderente le potenzialità social, può anche personalizzare con foto profilo. DA PENSARE: se l’aderente avesse accesso a sua scheda di tipo PLACE/ADERENTE avrebbe molt più possibilità di personalizzazione (es foto, video) ma  concedere privilegi di tipo admin anche solo per le schede PLACE penso sarebbe un casino..

prossime cose da fare:

  • capire l’estetica.. per ora ho usato immagine logo dentro header con trasparenza nera, immagine logo monocromatica ma con trasp rossa (o azzurra pure mi pare) sopra al footer, che sono i due posti che il tema ti permette di personalizzare.. capiamo come dare visual definitivo.. nelle mappe e icone mappe ho usato i due colori del logo (nelle icone no in realtà sono diversi (non mi sono ancora imparato a fare sostituzione colore photoshop), ma nel quadrato sopra si).. creare altri rimandi grafici sia per home che per singole schede ADERENTE/EVENTO, che per ora sono molto lineari (mi piace però)
  • si potrebbe fare una sintesi dei contenuti del progetto filiera, quelli pratici e organizzativi nella parte APPROFONDIMENTI, e metterla sotto forma di slides in home
  • si potrebbe fare un box di testo sempre per la home tipo piccolo abstract del progetto che rimanda a pagina filiera (se pensiamo sia il caso di tenerla così come l’ho messa sul sito)
  • da capire (penso lo faccio oggi) interazioni social, non tanto messaggistica quanto partecipazione a blog e forum > e quindi vedere se e come predisporre contenuti blog iniziali (possono essere le news legate agli eventi o all’ingresso di nuovi aderenti) e se e come predisposrre forum iniziale/i (non so se per questo meglio aspettare una fase più matura, ma intanto capiamo come funziona il forum)

fatte queste cose, e vista insieme tutta l’organizzazione al sito dei punti 1-5, saremo pronti alla pubblicazione

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli recenti

Commenti recenti

    Archivi

    Categorie

    Meta

    ThemeForest

    Social Media

    Recent Posts